Riusciresti a preparare tutti i tuoi piatti usando solo una fiamma ossidrica? - ScudoLiquido

Riusciresti a preparare tutti i tuoi piatti usando solo una fiamma ossidrica?

Molto probabilmente si, in fondo già la usi per caramellare.

Con la tua esperienza  professionalità troveresti il modo di cavartela, magari non ottenendo un risultato ottimo, ma certamente di qualità.

Tuttavia, usare la fiamma ossidrica come unico strumento di cottura, molto probabilmente comporterebbe:

  1. Enorme perdita di tempo
  2. Rischi altissimi di rovinare i piatti
  3. Rischi altrettanto elevati di danni ai locali e ai collaboratori

Magari potresti farlo per un giorno, due, tre, ma dopo diverrebbe impossibile lavorare serenamente.

 

O, forse, diverrebbe un’abitudine alla quale adattarsi.

Ciò a cui ti sei adattato, sinora, è la cura dell’ambiente nel quale lavori e trasformi i cibi in piatti meravigliosi.

Ti sei abituato, perché nessuno ha mai avuto interesse a metterti al corrente che ciò che stai usando per sanificare e detergere contribuisce giorno dopo giorno al cattivo mantenimento dei cibi.

Non solo, se è sufficientemente aggressivo va ad intaccare i materiali, rovinando la cucina e creando quelle condizioni di “non riesco più a far tornare pulito” che certamente ben conosci.

I batteri sono organismi che si evolvono.

Nel tempo cambiano, si adattano alle nuove condizioni, cercano di sopravvivere.

Davvero credi che un principio attivo messo a punto decine di anni fa possa essere ancora pienamente efficace?

Davvero credi che un principio attivo messo a punto anche solo due anni fa possa essere ancora pienamente efficace?

Un batterio ci mette 15 giorni per adattarsi ad una nuova condizione.

Non sapendo che fare, molte volte si sganciano delle vere e proprie bombe nucleari sui piani di lavoro.

Tu non te ne accorgi, ma giorno dopo giorno stai minando la qualità del tuo lavoro.

Esattamente come le aziende che hanno messo a punto strumenti perfetti per te, che ben si adattano alle tue esigenze, anche la mia azienda ha creato ciò che ti serve per avere l’ambiente ideale di lavoro.

  1. detergenza senza residui, ultraefficace
  2. sanificazione senza risciacquo, attivo in 30 secondi, privo di sostanze tossiche e nocive, antiadattamento dei batteri
  3. sanificazione ambientale del frigorifero e della cella

Tutto questo si traduce in:

  1. risparmio di tempo lavoro
  2. sicurezza MASSIMA di qualità
  3. allungamento della vita dei cibi, dovuta all’assenza (reale) di carica batterica
  4. protezione per tutta la durata del servizio
  5. rispetto delle superfici che mai vengono intaccate

Inserisci la tua mail qui sotto per scoprire quali sono le 7 (insospettabili) cause di deperimento dei cibi nel tuo locale.